Pillole logo
Raggiungere la memorabilità è un’impresa più ardua dello scalare il K2 con un paio di infradito. Tuttavia ci sono immagini che, pur non meritando la glorificazione, sono comunque abbastanza degne da non essere più dimenticate dei congiuntivi da Cassano. Con questo spirito nasce Pillole di Memorabilità: 10 commenti (quasi) memorabili racchiusi in un unico, molesto “articolo”, ogni settimana. Semplice no?

Da ormai più di un anno, noi di CM lavoriamo con più impegno di uno scafista libico per soddisfare ogni giorno il fabbisogno di memorabilità ed ignoranza di tutta la comunità. Tuttavia, sono diverse decine le immagini da noi prodotte che, per ragioni di “rischio sovradosaggio giornaliero di post memorabili” o “standard memorabile per finire in pagina non raggiunto”, ci ritroviamo in archivio ogni settimana, senza che possano mai vedere la memorabi-luce. Per questo, ma anche per lasciarvi liberi di esplorare i fondali della memorabilità fino all’ultima goccia d alcolico armeno marcio, abbiamo deciso di creare questa nuova rubrica in cui far confluire, di volta in volta, tutti quei lavori che non vedrete mai in pagina, ma che non sono così malvagi da meritare la clausura. Iniziamo:

1) La settimana enigmistica prova a farci spremere le meningi, ma non tiene conto del fatto che, un vero memorabile, se va bene le ha perse anni fa per colpa di un alcolico artigianale bulgaro marcissimo.
Immagine175
2) Basta con i soliti gusti menta, fragola, frutti di bosco o liquirizia! Il vero memorabile si impasticca con le peggio gomme da discount e non teme questi esilaranti gusti esotici. Dopotutto, sono solo un ulteriore passo per la cirrosi epatica fulminante.


Immagine1763) Mandiamo qualcuno a Bikini Bottom a lamare Spongebob per confermare la cosa.


Immagine1604) Un vero amico condivide sempre ciò che gli appartiene, anche se poi scatta la sorpresa.

Immagine139

5) La scienza sta facendo senza dubbio passi da gigante. Rimane solo da scoprire il nesso scientifico che intercorre tra le probabilità che una pubblicità sulle emorroidi venga trasmessa proprio mentre hai addentato la prima forchettata.

Immagine3

6) La seconda l hanno chiamata Trenitalia. “Allontanarsi dalla linea gialla”.

Immagine144

7) In Russia non importa che tu sia piccolo, o che indossi un pigiama orribile: quando i cugini di Pripyat dei Teletubbies vengono a farti visita tu sorridi e speri che l alito di vodka artigianale che proviene da Pavel-Twinki non ti riduca peggio delle fogne di Volgrad, una volta inalato inavvertitamente.

Immagine13

8) Così impari ad ascoltare delle inopportune canzoni latino-americane. O peggio a scriverle su Whatsapp coadiuvate da cuori ancora più inopportuni.


Immagine79) Supremazia edile bergamasca.


Immagine1710) Quando la realtà supera l’ “IgnorAnsa” succedono cose belle da morire.

Immagine11
BONUS MOLESTI

Immagine2270

Immagine2238

Loading...