auto imprigionate tempo spazio napoli

Le auto abbandonate sono simbolo di tempo passato, ma qui la storia è più bella. Vogliamo provare ad assaggiare la cultura, quella vera e più gustosa che ci fa pensare al tempo che passa. Probabilmente è uno dei miei posti preferiti, ma credo che se ti dicessi che quelle auto sono nascoste a 150 metri sotto una piazza della città di Napoli, anche a te viene voglia di fare una vista culturale.

Auto abbandonate sono un connubio con la città di Napoli che recentemente è stata giudicata dal giornale SUN come uno dei più pericolosi posti simile a Raqqa. Un disonore per noi amici, napoletani e non: Napoli è la città più pericolosa del mondo, mica vogliono toglierci questo pregio? Vogliamo mettere il traffico e le pizze che volano in una partita Napoli-Juventus? Vogliamo pensare al capillare problema delle lamate nei fianchi di chi non-fa-ciò-che-deve-fare-e-tu-sai-bene-cosa-devi-fare? Vogliamo capire che se vieni a Napoli e poi muori non è colpa ne di Napoli ne dei napoletani, ma è solo colpa tua che pensi di essere uno stronzo strafottente superiore a noi? Napoli è bella perchè è così. Punto. Vabbè, a parte questa breve digressione sulla difesa della città partenopea contro quei caprini del Sun, ora andiamo a capire cosa c’è sotto.

 

auto imprigionate tempo spazio napoli

freccia

Loading...