2

Alcuni giorni fa vi abbiamo chiesto di trovare il nome più adatto da assegnare a questo fantomatico personaggio se fosse un wrestler. Siete arrivati in tantissimi, e la potenza della memorabilità generata è stata pari solo ad una Frog Splash eseguita da sopra la gabbia.

Lo sviluppo della consapevolezza è una cosa orribile. Non a caso vedete spesso sui social la frase “Più sei intelligente, più sei infelice”, ed è un’affermazione perfettamente corretta. Lasciate che vi spieghi: Da piccolo non ti perdevi mai una puntata della WWE, ti divertivi tantissimo e non stavi a notare i particolari, semplicemente sorridevi e basta. Poi, una sera come tante, ai tuoi genitori viene in mente la bellissima di idea di dirti “Ma guarda che è tutto finto!”. Subito neghi tutto con fermezza, poi cominci a realizzare che in effetti hanno ragione, e ti sale una tristezza seconda solo a quando hai scoperto che Babbo Natale in realtà non esiste. Ecco, se dovessi descrivervi la correlazione tra intelligenza e felicità, lo farei esattamente così. Meno sai, meglio stai.5
Ma di questa riflessione sicuramente non ne avevate bisogno, visto che nell’immagine soprastante non vi è traccia né di intelligenza, né di felicità. Al massimo di abuso di parmigiana.  Il riassunto perfetto del nostro concetto di sobrietà espresso in una foto, nella quale vi abbiamo incitato a sfoderare, ancora una volta, massicce dosi di memorabilità, sempre dalla nostra pagina Commenti Memorabili 2.0. Come sempre, essa non ha tardato ad arrivare:

43Visto che abbiamo speso troppe parole, ci è arrivata una 619 in pieno volto impedendoci di aprire bocca per dire altro, quindi lasciamo che siano le immagini che abbiamo assemblato per voi a comunicare. Già che ci siamo, vi lasciamo una chicca d’antologia: quelle che vedrete di seguito, infatti, sono due risultati di una vecchissima “ignorance in progress“, sempre con lo stesso protagonista:

immagine83-2immagine83
Don’t try this at Home(lette).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE (ANCHE VACCI, O A SFUGGIRE DI MANO SARANNO ANCHE GLI SCHIAFFI):

“Trovate un film horror per questo personaggio”, e la cosa sfugge di teglia.
“Trovate un nome adatto a questa band araba”, e la memorabilità esplode.
“Trovate un nome da rapper a quest’uomo”, e la cosa sfugge di mano.
BONUS

aldo-giovanni-e-giacomo-wwe

Loading...