logo
Dalla fame di successo a quella di polpettoni, arrosti e rollè di lasagna. Così potremmo descrivere in breve la fine che hanno fatto, con rischi di infarto al miocardio vari, decine di VIP di Hollywood (FG) e dintorni. O contorni.

Da Russel Crowe a Vin Diesel, da Johnny Depp a “quello che ha fatto il bambino ne il sesto senso che nessuno ricorda come si chiama perché poi è sparito peggio di chi ha i debiti con la ndrangheta” o, se vogliamo uscire fuori dall’ambito attoriale, da Adele a Ronaldo. Sono decine i casi di personaggi famosi che, nel corso della loro carriera, hanno visto lievitare il proprio aspetto fisico peggio del prezzo del petrolio nell’ultimo decennio. Come dici? Adele non è mai stata esattamente un ramoscello? Non importa, l’abbiamo inclusa lo stesso perché siamo degli infami senza cuore.

vip

Pare infatti pratica comune, negli ambienti elitari, lasciarsi andare a certi tipi di vizietti che portano inevitabilmente, a seconda della pratica scelta, ad avere dipendenze da alcool, insensata smania di adottare decine di migliaia di bambini del  terzo mondo, sviluppare e diffondere malattie sessualmente trasmissibili o, come in questo caso, decidere una volta per tutte di dire no alla fama e sì alla fame.
Abbiamo selezionato per voi alcuni casi eclatanti di personaggi più o meno famosi che hanno deciso di sposare la causa da “domatori di ravioli”, espandendosi piano piano come l’alcool in corpo che ci serve per buttare giù articoli come questo. Iniziamo:

1) Russel Crowe: ne sono sicuramente passati di anni da quando il buon Russel ha svestito gli abiti di combattente dell’antica Roma, pare però che il passo da gladiatore a gladiaTorte sia stato quanto mai breve, almeno a giudicare questo impietoso confronto di memorabilità, ma anche di tessuti adiposi e doppi menti assortiti.

10

2) Haley Joel Osment: questo nome vi dirà meno di Cassano quando veniva interrogato a sorpresa dalla prof di Italiano, ma così è registrato all’anagrafe l’attore che interpretò il bambino protagonista de “Il sesto Senso”.

4

Sparito dalle scene che contano (ma non dalle cene) praticamente subito dopo l’uscita della pellicola che lo ha consacrato, di lui si sono perse le tracce da ormai diverso tempo, anche se diversi proprietari di rosticcerie statunitensi giurano di averlo beccato in flagrante dopo essersi introdotto nottetempo nei propri negozi, trovandolo a fagocitare pietanze sussurrando impaurito “sono i fantasmi a dirmi di farlo”.

9

3) Adele: ok, è pur vero che la cantante britannica si è decisamente impegnata, riuscendo a perdere nella realtà delle cose buona parte del suo peso in eccesso, ma negli anni ci ha reso più tristi della replica di una televendita di tappeti su Telemarket, quindi per ripicca abbiamo deciso di inserirla in questo articolo. “Hello, it s me… volevo ordinare 4 arrotolati piccanti con doppia cipolla, grazie“.

74) Ronaldo: il fenomeno calcistico, che per anni ha incantato milioni di persone con le sue magie e i suoi colpi da fuoriclasse assoluto, una volta appese le scarpette al chiodo, ha evidentemente deciso di sostituirle con quelle che si fanno con il pane, dribblando sughi di arrosto e passando dal doppio passo al doppio pasto.

immagine330

Scherzi a parte, sappiamo bene che “il fenomeno“, purtroppo, soffre da sempre di diversi problemi alla tiroide, che gli causano, tra le altre cose, sbalzi di peso improvvisi. Ciò non ha comunque impedito a diversi Memorabili di partorire commenti a dir poco degni di nota quando, qualche mese fa, il brasiliano è stato immortalato nelle tribune dello stadio del PSG durante una partita di Champions League dei parigini.

8

5) Johnny Depp: torniamo in ambito Hollywoodiano con il buon vecchio Gionni, il quale, per entrare nei panni del protagonista della pellicola “Black Mass”, ha dovuto evidentemente fagocitare tutta la fabbrica di cioccolato, con l’ausilio della barca de “Pirati dei Caraibi” in versione sushi, quella dei ristoranti giapponesi all you can eat.

2

Somiglianze con cantanti popolari nostrani a parte, quando, alcuni mesi fa, l’attore statunitense si è presentato alla mostra del cinema di Venezia conciato nella maniera che vedete di seguito, centinaia sono i Commenti Memorabili che sono stati partoriti dai fan per sottolineare sia il non attraentissimo stato fisico in cui versava l’attore, sia, come se non bastasse, la straordinaria capacità di pescare a caso abiti dall’armadio (di qualcun altro probabilmente):

3
6) Vin Diesel: concludiamo questa ingloriosa lista con colui che, evidentemente, ha deciso di smettere di fare il duro in pista con “Fast and Furious”, ma non a tavola con “Fast and Food”. Il caro vecchio Vin è stato infatti paparazzato negli scorsi mesi sul balcone di un albergo di Los Angeles: come potete notare la forma fisica non è più quella di un tempo, ma la motivazione si potrebbe trovare in voci di corridoio che vogliono l’attore impegnato nel seguito di XXX, cioè XXXL.

1
BONUS:

12688188_1695370457404340_1463866839907332418_n

Pubblica il tuo commento memorabile