Per la rubrica di CM EXTRA, vi abbiamo preparato qualcosa di speciale. Si tratta di uno spot realizzato da uno studente di una scuola di cinema: Eugen Merher. Lo spot in questione non è stato preso in considerazione da Adidas, ma il video è diventato subito virale.

La storia racconta di un ex-maratoneta tedesco rinchiuso in una casa di riposo. Alla vista delle sue vecchie scarpe Adidas, torna a farsi strada in lui la voglia di correre, e cerca ripetutamente di fuggire dall’istituto.

Ogni tentativo di fuga è però prontamente fermato dal personale che lavora all’interno della struttura. Gli altri pazienti, commossi e attratti dalla passione dell’ex-maratoneta, uniscono le forze per incitarlo ed aiutarlo a fuggire verso la libertà. Senza dubbio è un video molto commovente e toccante, tanto da essere diventato rapidamente virale sui social e non solo. Adidas non ha dato nessuna risposta riguardo al lavoro fatto dal giovane ragazzo e non sembra essersi ancora esposta sull’argomento. Nonostante ciò, la viralità ottenuta avrà assicurato un’ingente pubblicità all’azienda. Vicissitudini a parte, abbiamo pensato che fosse bello mostrarvi uno dei video a nostro parere più emozionanti e meglio realizzati dall’inizio dell’anno a questa parte.

DALLA NOSTRA RUBRICA “CM EXTRA”:

Le 15 foto inquietanti alle quali non è mai stata data una spiegazione
– Le automobili di lusso lasciate abbandonate per Dubai 

Illusioni ottiche che inganneranno per bene il tuo cervello
Le 10 cose più assurde cercate su Google dalle persone

Pubblica il tuo commento memorabile