6 – Invece che lavare i vestiti, si usava strofinarli con delle spazzole, dal momento che si pensava che l’importante fosse “togliere” la parte superficiale dello sporco da essi.
7 – Era d’uso comune indossare parrucche, soprattutto tra i nobili (questo più nel’600 che nel medioevo, ecco). Inutile dire che esse erano letteralmente infestate da pulci e zecche. 

8 – Era pratica comune fare il bagno nell’urina, in quanto si pensava che tonificasse la pelle e desse svariati benefici. 

9 – …e comunque, le rare volte che venivano lavati, i vestiti erano sciacquati con una mistura di acqua, urina e liscivia. 

Ora vedrai quanto è bello fare il bagno insieme a…

Pubblica il tuo commento memorabile