Un tempo era necessario abbondare di sostanze psichedeliche, se volevamo fare in modo che il nostro povero cervello venisse stimolato al punto da creare cose che non esistevano, alterando la realtà. Oppure bastava che papà tornasse dal colloquio con i professori, dando il via ad un tornado di cinghiate che ti faceva vedere la madonna fare skateboard. Vabbè, in ogni caso, abbiamo preparato per voi qualcosa di estremamente più accessibile ed indolore: illusioni ottiche!

E’ anche ora di farla un po’ pagare, al nostro cervello. Ed è per questo che sei qui, anche se forse è stato il tuo inconscio a portartici. Quante volte, quel maledetto ammasso di materia grigia gelatinoso, ti ha costretto a notti insonni per colpa di un’elevata attività cerebrale che ti ha portato a ricordare eventi spiacevoli come la morte del pesce rosso quando avevi 3 anni, lasciandoti un vuoto enorme di tristezza che ti ha reso impossibile dormire?
Quante volte ti ha fatto innamorare della persona sbagliata, ti ha fatto perdere la concentrazione pensando a tutt’altro durante un colloquio, quante figure più brutte di un mocassino in spiaggia ti ha fatto collezionare, nel corso della tua vita? Ecco, adesso è giunto il momento di restituirgli il favore, e per farlo abbiamo preparato 15 illusioni ottiche che, con una piccola spiegazione annessa, faranno in modo che la tua attività cerebrale, alla fine di questo viaggio, sarà simile a quella di Lapo dopo un finto sequestro con riscatto non pagato. Iniziamo:

1) Cerchio psichedelico: ovunque tu guardi, fermare l’immagine è davvero impossibile, nonostante sia in realtà statica

2) Cilindri rotanti: se sbatti gli occhi, cambiano anche verso

3) Effetto espansione: tutto sembra allargarsi come la tua pancia dopo le feste

4) Figure tondeggianti: lo schermo sembra squagliarsi

5) Dritti o storti? In bocca al lupo a far capire al tuo cervello che i quadrati, in realtà, sono dritti.

6) Fissa la croce (come dissero a Gesù) e poi avvicinati ed allontanati dallo schermo. Quella che vivrai sarà un’illusione ottica, ma se sei in pubblico le persone che ti guarderanno male saranno più che reali7) Uno dei più maggggici: fissa questa immagine per una quarantina di secondi, poi sposta lo sguardo su una parete, avrai un’illuminazione che Paolo Brosio levati.

CLICCA QUI PER CONTINUARE AD ILLUDERE IL TUO CERVELLO CON ALTRE MEMORABILI ILLSUIONI: LE MIGLIORI SONO NELLA PROSSIMA PAGINA! 

Pubblica il tuo commento memorabile