6) Il suicidio intatto: Nel maggio del 1947, la 23enne Evelyn McHale si gettò dal ponte di osservazione dell’86° piano dell’Empire State Building di New York, atterrando su una limousine parcheggiata accanto al marciapiede. Lo studente Fotografia Robert Wiles scattò la foto del cadavere di McHale pochi minuti dopo la sua morte e – con estremo stupore – notò che il suo corpo era intatto in modo innaturale, considerando l’enorme altezza da cui la ragazza era precipitata. Questa foto è anche conosciuta come come “Il suicidio più bello”.7) Le strane luci di Phoenix: Nel marzo 1997, migliaia di persone notarono strane luci di varie dimensioni aggirarsi sui cieli sopra la città di Phoenix. Ci sarebbero stati due eventi distinti coinvolti nell’incidente: un triangolo di luci visto passare sopra lo stato, e una serie di luci fisse visto nella zona della città. Mentre gli esperti hanno creato diverse teorie per spiegare questo fenomeno bizzarro, non è ancora noto cosa esattamente quelle migliaia di persone che in realtà abbiano visto in quel giorno.
8) Il pilota fantasma: questa foto, scattata nel 1919 ritraente uno squadrone della prima guerra mondiale, sembra mostrare un volto spettrale dietro l’aviatore nella riga superiore, quarto da sinistra. I membri della squadra che in seguito videro visto la foto, dissero che il volto corrispondeva a quello dell’aviatore Freddy Jackson, che era morto in un incidente aereo elica due giorni prima che la foto fosse scattata.9) Il fantasma de L’Estádio do Dragão: questo scatto mostra l’esultanza del calciatore James Rodriguez in seguito ad un gol effettuato nel 2013, quando giocava con la maglia del Porto. E’ possibile notare una figura spettrale tra gli spettatori, alcuni testimoni pare abbiano riconosciuto il volto con le sembianze di un tifoso accanito della squadra portoghese, scomparso pochi mesi prima. 10) Il fantasma della tomba. Una delle fotografie ritraenti quello che pare essere un fantasma, tra le più nitide mai realizzate. Essa mostra la tomba di un bambino morto negli anni ’40 di polmonite e, apparentemente, la sua figura. 

Passa alla pagina successiva per vedere ulteriori foto a cui non c’è ancora spiegazione…per meglio dire vai avanti per cagarti seriamente addosso.

Pubblica il tuo commento memorabile